Corso 'Operatore del benessere - Erogazione dei servizi di trattamento estetico'

Data termine iscrizioni: 5 Agosto 2021 prorogata al 30 Settembre 2021

Corso come Operatore del benessere - Servizi estetici

P.O. FESR/FSE PUGLIA 2014 – 2020

Progetto “Operatore del benessere – Erogazione dei servizi di trattamento estetico” assegnato nell’ambito della graduatoria approvata con Determinazione del Dirigente Servizio Formazione Professionale della Regione Puglia n. 474 del 12 marzo 2021, pubblicata sul Bollettino Ufficiale della Regione Puglia n. 40 del 18 marzo 2021 – POR Puglia FESR – F.S.E. 2014-2020 “Avviso OF/2020 – Offerta Formativa di Istruzione e Formazione Professionale”

“Avviso pubblico per progetti di formazione finalizzati all’acquisizione di qualifiche professionali regionali nei settori prioritari”- Codice pratica ZEKFN62

3200 ORE DI FORMAZIONE
1600 ore di teoria

1000 ore di pratica

600 ore di stage

12 DESTINATARI
Domiciliati in Puglia

Tra i 14 e i 24 anni non compiuti

Essere disoccupato/a o inoccupato/a

Diploma di scuola secondaria di primo grado (ex licenza media)

OBIETTIVI
Qualifica professionale di Operatore del benessere – Erogazione dei servizi di trattamento estetico.
BENEFITS
La partecipazione al corso è totalmente GRATUITA
Indennità di frequenza fino a 3.200€
CERTIFICAZIONE LINGUISTICA
CERTIFICAZIONE INFORMATICA
BLSD

Attraverso l’Avviso Pubblico OF/20 – “Offerta Formativa di Istruzione e Formazione Professionale” la Regione Puglia intende offrire dei percorsi di istruzione e formazione professionale triennali con l’obiettivo di garantire a tutti gli allievi in uscita dal primo ciclo di istruzione di assolvere l’obbligo di istruzione di cui al comma 622 dell’art.1 della Legge n. 296 del 27/12/2006 (così come modificato dall’articolo 4 bis della legge n. 133 del 6 agosto 2008)e di conseguire alla fine del triennio una qualifica professionale (diritto dovere di istruzione e formazione professionale), III livello del Quadro europeo delle qualifiche per l’apprendimento permanente (EQF).

Il progetto in coerenza con le finalità dell’avviso intende formare la figura professionale dell’“Operatore del benessere – Erogazione dei servizi di trattamento estetico” con l’obiettivo di qualificare giovani in cerca di una maggiore professionalità, promuovendone una sistematizzazione ed una finalizzazione professionale tale da consentire loro di accedere al mercato del lavoro.

Il percorso formativo permetterà di conseguire una qualifica professionale valida su tutto il territorio nazionale spendibile in uno dei settori maggiormente in espansione negli ultimi anni. Il progetto risponde ai dettati delle disposizioni vigenti e contribuisce al contrasto della dispersione e dell’abbandono scolastico, al fine di consentire il conseguimento di una qualifica professionale valida per l’ingresso nel mondo del lavoro.

Il corso mira a fornire agli allievi un’autonomia di competenze che permetterà loro di affrontare il mondo del benessere nelle sue varie tipologie di cui conosceranno le caratteristiche, la gestione e l’operatività.

L’ Operatore del benessere, interviene, a livello esecutivo, nel processo di trattamento dell’aspetto della persona con autonomia e responsabilità limitate a ciò che prevedono le procedure e le metodiche della sua operatività.

L’Operatore del benessere con Indirizzo Erogazione di trattamenti Estetici, è un professionista in grado di realizzare trattamenti estetici su pelle, mani, piedi, eliminando o almeno attenuando, gli inestetismi presenti. Sa accogliere i clienti, sa individuare il processo estetico da intraprendere e sa eseguire i trattamenti utilizzando le attrezzature ed i cosmetici necessari.

Tra i servizi più frequenti ci sono: massaggi corporei, trucco e pulizia del viso, manicure, pedicure, epilazione e solarium. L’Estetista è in grado di ottimizzare la sua professionalità aggiornandosi costantemente; sa relazionarsi con informatori e clienti, adeguando il proprio stile relazionale alle caratteristiche della persona con cui interagisce, al fine di rispettarne esigenze ed aspettative, mediando tra le richieste del cliente e la realizzabilità delle stesse. Sa predisporre la logistica e la struttura dell’ambiente di lavoro nel rispetto delle normative a tutela della salute, dell’igiene e della sicurezza.

Svolge inoltre, attività contabile amministrativa per l’emissione della documentazione fiscale necessaria per legge e controlla la quantità dei prodotti cosmetici determinando il fabbisogno.

Spesso le estetiste sono poi coinvolte in diverse mansioni legate alla gestione operativa dell’attività commerciale: ad esempio tenere l’agenda degli appuntamenti dei clienti, gestire il pagamento dei servizi prestati, pulire gli ambienti secondo gli standard igienico-sanitari in vigore e sterilizzare gli strumenti utilizzati, effettuare l’inventario dei prodotti presenti e ordinare i cosmetici secondo le esigenze del salone.

Specialista dei trattamenti estetici per il corpo e per il viso, sa mettere in risalto la bellezza dei propri clienti. Esegue trattamenti di cura del viso e tecniche di pulizia profonda, trucca, effettua manicure e pedicure e pratica massaggi di diverso tipo. E’ in contatto con agenti e fornitori per essere aggiornata sui prodotti più innovativi e li propone alla sua clientela

Il percorso formativo, che ha un taglio prevalentemente pratico, ha una durata di 3 anni per un totale di 3200 ore di attività di cui 600 ore di tirocinio formativo presso strutture ricettive e operatori di settore della zona che sono partner del progetto.

Lezioni teoriche a Noci presso la sede operativa di Associazione FormAzione in Piazza Papa Giovanni Paolo II n. 8.

Lezioni pratiche di estetica presso laboratori attrezzati.

Il progetto si rivolge a 12 GIOVANI che, terminato il primo ciclo di studi (ex licenza media), manifestino la volontà di seguire un percorso formativo volto a consolidare e innalzare il livello delle conoscenze di base e delle competenze tecnico-professionali. Vale a dire i giovani che hanno conseguito il diploma di scuola secondaria di primo grado (ex licenza media), con età inferiore a 24 anni alla data dell’avvio delle attività didattiche.

Per poter accedere alle selezioni è necessario scaricare la domanda di partecipazione o ritirarla presso gli uffici della segreteria di Associazione Formazione sita a Noci in Piazza Papa Giovanni Paolo II n.8 e consegnarla con allegati :

  • documento d’identità e Codice fiscale (anche del genitore tutore in caso di minori);
  • nulla osta della scuola di provenienza (ove richiesto);
  • permesso di soggiorno (solo per i candidati stranieri);
  • dichiarazione dello stato di disoccupazione rilasciato dal centro per l’impiego.

La DOMANDA DI PARTECIPAZIONE ALLE PROVE DI SELEZIONE dovrà pervenire tassativamente, pena l’esclusione, entro e non oltre il termine perentorio del 21 Maggio 202130 Giugno 202115 Luglio 20215 Agosto 2021 prorogata al 30 Settembre 2021 esclusivamente a mezzo:

  • raccomandata a mano da presentare al “Front Office Informazioni e Orientamento” della sede di Associazione FormAzione in Piazza Papa Giovanni paolo II n. 8 nei giorni e negli orari indicati sul sito internet www.associazioneformazione.it e sulla pagina Facebook;
  • raccomandata con avviso di ricevimento all’indirizzo Associazione Formazione – Piazza Papa Giovanni Paolo II n. 8 – 70015 Noci (Ba). A tal fine non fa fede il timbro a data dell’ufficio postale di spedizione, pertanto saranno escluse le domande di iscrizione che, pur spedite a mezzo raccomandata a.r. non pervengano entro il termine suindicato.

Hai bisogno di maggiori informazioni?

CHIAMACI AL NUMERO +39 080 321 4080
DALLE ORE 9.30 ALLE ORE 12.30

Contattaci
Hai bisogno di informazioni?